Aderisci
Unione Europea - Iniziativa a favore dell'Occupazione Giovanile - Fondo Sociale Europeo - Investiamo nel tuo futuroMinistero del Lavoro e delle Politiche Sociali
www.garanziagiovani.gov.it

Tirocini

​​​​​​​​​Il tirocinio ti permette di fare una vera esperienza formativa  in azienda regolamentata dalle Linee Guida nazionali sui tirocini e dalle disposizioni delle singole Regioni e delle Province Autonome. La durata è variabile – generalmente dai 6 mesi ai 12 mesi - in base a quanto da esse stabilito.

Tipologie e finalità

  • Tirocini extracurriculari: hanno l'obiettivo di agevolare le scelte professionali e di aumentare le possibilità occupazionali, una volta conseguito un diploma o una laurea, velocizzando e rendendo più efficace il percorso di transizione tra scuola e lavoro attraverso la formazione sul campo. Se invece si è persa la propria occupazione o si fatica ad entrare nel mondo del lavoro, un tirocinio di reinserimento può favorire un effettivo  inserimento o reinserimento acquisendo delle nuove competenze.
  • Tirocini in mobilità geografica nazionale e transnazionale: hanno l'obiettivo di favorire un'esperienza formativa e professionale fuori regione o all'estero. Il fine è quello di rafforzare il proprio curriculum e mettersi in diretto contatto con territori e mercati del lavoro più dinamici e in grado di offrire maggiori opportunità occupazionali.

Caratteristiche

Verrà riconosciuta un'indennità di partecipazione mensile, il cui importo viene definito dalla singole Regioni o Provincia Autonoma. Il contributo sarà più alto se si svolgerà il tirocinio al di fuori del tuo territorio, grazie a un vou​cher parametrato sulla base delle attuali tabelle CE dei programmi di mobilità.

Hai ricevuto l'indennità di tirocinio dall'INPS? Scopri come recuperare il CUD cliccando q​ui​

​Super Bonus occupazionale trasformazione tirocini

Il primo marzo 2016 è partita la Misura​ "Super Bonus Occupa​zionale trasformazion​e tirocini". L'obiettivo della misura, in coerenza con gli impegni presi nell'ambito dell'accordo tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano, raggiunto nella Conferenza Permanente per i Rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province A​utonome di Trento e di Bolzano del 24 gennaio 2013, è quello di promuovere la trasformazione dei tirocini in contratti di lavoro.

La Misura prevede che in favore di un qualsiasi datore di lavoro che assuma - con un contratto di lavoro a tempo indeterminato - un giovane che abbia svolto, ovvero stia svolgendo un tirocinio extracurri​culare finanziato nell'ambito di Garanzia Giovani, sia ​riconosciuto un Super Bonus Occupazionale, nei limiti dell'intensità massima di aiuto previsti dall'articolo 32 del Regolamento UE n. 651/2014.

L'incentivo potrà essere fruito dai datori di lavoro che attiveranno un contratto di lavoro a partire dal 1° marzo 2016 e fino al 31 dicembre 2016, solo relativamente ai tirocini avviati entro il 31 gennaio 2016.

La Misura "Super Bonus Occupazionale trasformazione tirocini" è disciplinata dal Decr​eto Direttoriale n. 16/II/2016 del 3 febbraio 2016, pubblicato nella sezione "Pubblicità Le​gale" del sito istituzionale del Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali.​