Aderisci
Unione Europea - Iniziativa a favore dell'Occupazione Giovanile - Fondo Sociale Europeo - Investiamo nel tuo futuroMinistero del Lavoro e delle Politiche SocialiAgenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro
www.garanziagiovani.gov.it

Domenica 7 febbraio appuntamento con “Il Posto Giusto”

Data:05/02/2016 ore 16:30

​​Questa settimana IL POSTO GIUSTO, "istruzioni per l'uso" sul mondo dell'occupazione, il programma televisivo in onda su Rai3 alle ore 12.25, promosso dal Ministero del Lavoro e dall'ISFOL, torna a parlare di eccellenze formative e produttive del Paese.​

E lo fa partendo da Bergantino, in provincia di Rovigo, alla scoperta deldistretto veneto della giostra, unico al mondo nel suo genere. Distretto che ha saputo unire innovazione e sicurezza, "facendo del divertimento una cosa seria".

Seconda tappa a Roma, dove un'impresa tutta al femminile si è conquistata una nicchia di mercato, producendo e distribuendo prodotti senza glutine, destinati ai celiaci, con un'attenzione particolare al gusto e alla qualità.

Quindi sosta a Scandicci, in provincia di Firenze, per entrare nell'Alta scuola di pelletteria italiana, che - dotata di tecnologie all'avanguardia - forma giovani studenti nel settore "luxury", puntando su creatività e manualità.

Infine, passaggio a Reggio Emilia, per capire come una cooperativa sociale, specializzata nell'assistenza sociosanitaria ed educativa a disabili, anziani e minori, promuove l'integrazione e migliora la vita di tante persone.

Tra le opportunità offerte dal programma "Garanzia Giovani" per ottenere una qualifica professionale, c'è il contratto di apprendistato di primo livello: grazie alla testimonianza di due ragazzi di Torino, IL POSTO GIUSTO spiega cos'è e come funziona.

Prima puntata della storia di Antonio, giovane ingegnere, che – dopo un'esperienza all'estero – torna a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, con l'intenzione di fare impresa nella sua terra, coinvolgendo tre amici.

Il tema del "faccia a faccia" individua i "pro" e i "contro" della "sharing economy".

Il borsino delle professioni è dedicato all'area tessile, con particolare riferimento ai "mestieri" – in salita e non – del settore pelletteria.


Guarda il promo​ della puntata!